Tadao Ando – Casa 4×4 (Tarumi Ward, Kōbe, Prefettura di Hyōgo, Giappone, 2001-2003)

Un cannocchiale sul mare

Casa 4×4 è un’abitazione progettata da Tadao Ando e costruita tra il 2001 e il 2003 a Kobe, nella Prefettura di Hyogo. Si affaccia sul Mare Interno del Giappone, sulla spiaggia del Seto, e trova ispirazione nelle vecchie strutture marittime dei fari, con un’orientamento a cannocchiale verso lo spettacolare contesto. In riva opposta a questa spiaggia si trova Hokudan, il paese sull’isola Awaji tristemente famoso poiché fu epicentro del Gran Hashin, forte terremoto del 1995. Il sito di costruzione, oltre al tema antisismico, è legato ai fenomeni di erosione marina. L’unione di queste cose ha stabilito determinate regole di solidità costruttiva.

Vista esterna del fabbricato dal mare
Tadao Ando – Casa 4×4 – Vista esterna – FONTE

Il nome del progetto di Tadao Ando deriva dalle sue dimensioni, è una casa strutturata a torre di quattro piani di 4 x 4 metri, che si sfalsa all’ultimo piano di mezzo metro. A pianterreno si trovano gli ambienti di servizio (un bagno, l’ingresso ed un wc di servizio), al primo piano si colloca la camera da letto, al secondo lo studio e al quarto ed ultimo si trova il soggiorno. Una scala collega questi ambienti, all’interno di una distribuzione stratificata in altezza e inversa. Nonostante la linearità delle forme, tipico delle architetture residenziali di Tadao Ando, in Casa 4×4 un gioco plastico compositivo si evince all’ultimo piano, adibito a soggiorno. E’ difatti in questo vano sommitale che avviene la plasmazione della forma. Le aperture, disposte verso il mare, lasciano difatti intendere una rotazione di questo schema quadrato in orizzontale, generando un’interessante effetto a cannocchiale sul contesto.

La zona giorno di Casa 4x4 con vista sul contesto
Tadao Ando – Casa 4×4 -La zona giorno con vista sul contesto – FONTE

A rimarcare questo ribaltamento, complice anche lo sfalsamento di 50 centimetri, il gioco formale di questo edificio è quindi legato a evidenziare una sorta di cubo permeabile di sommità. Il tema panoramico è direzionato, queste aperture a ultimo piano aprono verso il Mare Interno del Giappone, l’isola di Awaji e il ponte Awaji, simboli importanti per quella zona, che legano la popolazione del luogo nel ricordo del grande terremoto.

Idea progettuale di Tadao Ando per il secondo fabbricato
Tadao Ando – Casa 4×4 – Il secondo edificio in progetto, successivo, è uguale ma diverso nei materiali – FONTE

Completata la Casa 4×4, un vicino, dopo una visita occasionale, commissionò a Tadao Ando la costruzione di un’altra casa nel lotto adiacente. Il progetto divenne una casa speculare ma in legno, con la finalità di andare a generare due abitazioni uguali ma diverse nei materiali, che si guardano e, in qualche modo, si uniscono in una complementarietà artificiale.

Ulteriori considerazioni

Rispetto ad altri progetti residenziali di Tadao Ando più datati (peraltro più riusciti, nonché famosi), come ad esempio Casa Azuma e Casa Koshino, si riscontrano delle differenze concettuali circa la trattazione del contesto, ma anche diversità nella poetica e nell’astrazione nei confronti della luce come elemento progettuale dell’edificio. Mentre in Casa Koshino il contesto viene plasmato, trasformato in luce, ed inserito all’interno dell’architettura mediante dei tagli nelle murature (e questo avviene anche e sopratutto in architetture non residenziali di Tadao Ando come La Chiesa della Luce), in questo progetto l’architetto non interviene in quel linguaggio. Effettua più che altro una dichiarazione di realtà nei confronti del paesaggio, che diventa una sorta di quinta, mostrata come fotografia, che intende descriversi da sola, al netto di qualsiasi artificio comunicativo. Complice di questo ragionamento è sicuramente la qualità del contesto, che in questo progetto diventa idealmente parte del fabbricato. Tutti gli elementi non conformi e disomogenei vengono invece surclassati da questo alto fusto, che ripara l’abitazione anche dalle infrastrutture di servizio della città.

Vista aerea

Vista aerea di Google Earth
Tadao Ando – Casa 4×4 – Vista aerea – Google Earth

Indirizzo: 7 Chome-15-48 Kariguchidai, Tarumi Ward, Kobe, Hyogo 655-0049, Giappone

Schizzi di Casa 4 x 4

Schizzi di progetto di Tadao Ando
Tadao Ando – Casa 4×4 – Schizzi

Disegni

Casa 4x4 - Disegni
Tadao Ando – Casa 4×4 – Disegni
Spaccato assonometrico del fabbricato
Tadao Ando – Casa 4×4 – Spaccato assonometrico – Disegno di Anonimo – FONTE

Bibliografia

Links e Riferimenti

Condividi: